Entra in Comune
Accedi ai servizi
Vivi Villa Guardia
Entra
in Comune
Accedi ai
Servizi
Vivi
Villa Guardia

Codice etico

Introdotto con il decreto legislativo 3 febbraio 1993, n. 29, il “Codice di comportamento dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni” è stato attuato dal Ministro per la funzione pubblica con decreto 31 marzo 1994, successivamente sostituito con decreto 28 novembre 2000. Esso rappresenta un codice etico “quadro”, che ogni amministrazione è legittimata ad adattare alle proprie specifiche esigenze, ai sensi dell’articolo 54, comma 5, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165.

Il codice etico adottato dalla Comune recepisce e fa propri, pressoché integralmente, i contenuti del richiamato “codice di comportamento”, ritenendoli rispondenti ai principi della responsabilità sociale pubblica posti a base del bilancio di ricaduta sociale.