Noleggio con conducente autobus

Ultima modifica 6 dicembre 2018

La licenza per l'esercizio del servizio di noleggio di autobus con conducente può essere rilasciata, nei limiti del contingente stabilito dalla Regione Lombardia ai sensi delle leggi vigenti, unicamente a soggetti che forniscano idonea documentazione relativamente al possesso di:

  • capacità finanziaria, certificata da fidejussione bancaria o polizza assicurativa contro i rischi di furto e/o incendio, per un valore corrispondente al prezzo di listino aumentato del cinquanta per cento di un autobus nuovo da noleggio di dodici metri;
  • abilitazione professionale desunta dalla frequenza, con esito positivo, da parte del titolare o del responsabile tecnico, di apposito corso professionale istituito dalla Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura o dalla Regione o da questa riconosciuto; oppure da esperienza pratica di almeno tre anni alle dipendenze di un operatore di servizi di noleggio di autobus;
  • adeguato organico di personale per l'espletamento del servizio;
  • disponibilità di idonea rimessa nell'ambito del Comune di Villa Guardia.

Qualora sulla base del contingente stabilito dalla Regione si renda possibile rilasciare una o più licenze per il servizio di noleggio di autobus con conducente, il Comune provvede ad informarne il pubblico mediante avviso, che deve essere affisso per almeno 15 giorni consecutivi all'albo pretorio, comunicato alle associazioni locali, provinciali e regionali della categoria e pubblicato nel quotidiano provinciale di maggiore tiratura.
Nell'avviso è stabilito il termine, non inferiore a trenta giorni dalla data in cui l'avviso è stato affisso all'albo pretorio, entro il quale devono essere spedite a mezzo di lettera raccomandata le domande, complete della documentazione prescritta da questo regolamento.
Nel caso in cui siano disponibili più licenze, ciascun richiedente può concorrere per l'assegnazione di una sola licenza, a meno che nessun altro soggetto abbia presentato domanda di assegnazione.

In presenza di una pluralità di domande di rilascio di licenza, è data preferenza nell'ordine:

  • alla domanda presentata da coloro i quali siano già titolari di licenza di noleggio di autobus con conducente nell'ambito del Comune e che intendano ampliare il parco automezzi;
  • alla richiesta presentata da cooperative o consorzi di imprese del settore;
  • a concessionari di pubblico servizio di trasporto di persone.In assenza delle condizioni di cui al comma precedente, costituisce criterio preferenziale per il rilascio della licenza la maggiore anzianità di effettivo servizio esperito nel trasporto di persone. In caso di ulteriore parità le domande sono esaminate nell'ordine cronologico di spedizione mediante lettera raccomandata, risultante dal timbro dell'ufficio postale.

Per gli autobus destinati al servizio di noleggio con conducente è necessaria, a norma dell’art. 82, del D.Lgs. 285/92, apposita autorizzazione della Motorizzazione civile. Tali autobus possono essere autorizzati, in via eccezionale, anche in servizio di linea. Viceversa, possono essere autorizzati al servizio di noleggio con conducente gli autobus di linea, purché non sia pregiudicata la regolarità del servizio.
In questo caso è necessario un documento rilasciato dall’autorità concedente il servizio di linea nel quale devono essere indicate le linee o bacini di traffico o il noleggio per i quali i veicoli possono essere utilizzati. L’autorizzazione deve accompagnare la carta di circolazione del mezzo.
I proprietari degli autoveicoli immatricolati per servizi di linea possono, inoltre, locare, temporaneamente e in via eccezionale, parte dei propri veicoli ad altri esercenti i servizi di linea per trasporto di persone. A tal fine è necessario ottemperare alle apposite disposizioni ministeriali e munirsi dell’autorizzazione delle autorità competenti a rilasciare le concessioni.

Enti titolari
Comune di Villa Guardia

Documenti da presentare
La richiesta di autorizzazione dovrà indicare:

  • le generalità del richiedente;
  • l’iscrizione alla Camera di Commercio al ruolo dei conducenti.

Modalità e tempi
Per esercitare il servizio di noleggio con conducente è necessaria apposita autorizzazione.
Il richiedente dovrà inoltrare una domanda, in carta legale, nella quale andranno indicate le complete generalità e i dati fiscali del richiedente.
La licenza per l’esercizio del servizio di noleggio con conducente sono rilasciate sulla base di un contingente numerico.

Norme nazionali

  • L. 15/1/92, n. 21;
  • D.Lgs. 285/92 (Nuovo Codice della Strada)
  • Norme regionali e regolamenti comunali
  • L.R. 31.01.87
Legge quadro per il trasporto di persone mediante autoservizi pubblici non di linea
Allegato formato PDF
Scarica
Codice della strada
Allegato formato PDF
Scarica