SUAP (Sportello Unico Attività produttive)

Ultima modifica 30 settembre 2020

Responsabile del procedimento per il commercio
geom. Roberto Abaldo
tel 031-485214

pec: suap.comune.villaguardia@pec.regione.lombardia.it

Indirizzo
via Varesina, 72  Piano primo

Orari
martedì e mercoledì  9.30 - 12.30

Competenze

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive è l'unico interlocutore delle imprese per tutto quanto attiene alla localizzazione, costruzione e ristrutturazione degli impianti produttivi di qualunque tipo di bene o servizio, comprese le attività commerciali, alberghiere, agricole, artigiane, i servizi resi dalle banche e dagli intermediari finanziari e i servizi di telecomunicazione.

L’amministrazione comunale di Villa Guardia ha ritenuto opportuno attribuire all’UTC (Ufficio Tecnico Comunale) il ruolo di coordinamento e attivazione dello Sportello Unico, che secondo un processo graduale di sviluppo del sistema d’informatizzazione dei dati e della semplificazione dei subprocedimenti confluenti nel provvedimento unico, realizzi un nuovo assetto organizzativo delle funzioni comunali coinvolte, eliminando inutili duplicazioni e unificando presso la stessa struttura tutte le procedure connesse all’attività autorizzatoria di attività produttive.

Nello specifico, tra i compiti e funzioni attribuite al Servizio, figurano i seguenti:

  • l’organizzazione del servizio per assicurare, ad ogni imprenditore che intenda avviare un’a ttività produttiva, l’accesso a tutte le informazioni disponibili concernenti le domande di autorizzazione e il relativo iter procedurale, svolgendo tutti gli adempimenti necessari per le procedure autorizzatorie;
  • il rilascio delle concessioni edilizie di cui all’art. 1 legge 28.01.1977 n. 10 e s.m.i.;
  • il rilascio delle autorizzazioni edilizie di cui all’art. 48 della legge 05.08.1978 n. 457;
  • il rilascio delle denunce d’inizio attività di cui all’art. 4, comma 7 della legge 04.12.1993 n. 493, come sostituito dall’art, 2 comma 60, della legge 23.12.1996 n. 662;
  • la presa d’atto per l’esecuzione di opere interne di cui all’art. 26 della legge 28 febbraio 1985 n. 47.

 

AVVISO PER PROCEDURE AUA:

dal 1° ottobre 2015 sarà efficace la DGR regionale 3827 del 14/07/2015: “INDIRIZZI REGIONALI IN MERITO ALLE MODALITA’ DI VERSAMENTO DELLE TARIFFE ISTRUTTORIE NEI PROCEDIMENTI DI AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE (AUA) AI SENSI DEL DPR 13 MARZO 2013, N. 59”.

Sulla specifica pagina internet del sito istituzionale della Provincia di Como sono riportate le informazioni relative all’argomento ed è possibile scaricare la citata DGR.

Collegamento allo sportello telematico S.U.A.P.: impresainungiorno.gov.it

 

Delibera
Allegato formato PDF
Scarica